Le statistiche di morte e danni causati dalle iniezioni forzate di covid sono sconcertanti. Eppure ogni singola tragedia individuale all'interno di queste statistiche, è una vita preziosa persa, una famiglia lasciata in lutto, un vuoto nel cuore di un amante.

Qui un padre condivide la storia della morte di sua figlia per iniezione forzata e abbandono.

Karunya aveva 20 anni quando è stata uccisa dall'iniezione. Questa giovane sana e intelligente è morta tre settimane dopo aver fatto la prima iniezione di Astrazenica Covishield. La nostra amica Chanda ha incontrato la famiglia in lutto a Coimbatore - sua madre Suzini, il padre Venugopalan Govindan e il fratello minore Kartik. Lei non era solo una brillante e vivace filo conduttore della famiglia, vocalista di musica carnatica, suonatrice di Veena e Tabla, era anche una pensatrice critica. L'ultimo libro che aveva letto era '1984', come sua madre mi ha mostrato i passaggi che aveva sottolineato.

Ecco un'intervista di Chanda Vikash di GAIA con suo padre, a Coimbatore, nel gennaio di quest'anno.

Pulsanti di condivisione

Telegramma
Email
Facebook
Twitter
WhatsApp
Stampa

Newsletter giornaliera

Sii il primo a sapere quando il Dr. Trozzi rilascia contenuti. L'iscrizione alla nostra newsletter è gratuita ed è possibile annullare l'iscrizione o modificare le impostazioni di notifica in qualsiasi momento.


Inviando questo modulo, si acconsente a ricevere e-mail di marketing da: Trozzi, RR2, Bancroft, ON, K0L 1C0, https://drtrozzi.com/. È possibile revocare il consenso a ricevere e-mail in qualsiasi momento utilizzando il link SafeUnsubscribe®, che si trova nella parte inferiore di ogni e-mail. Le e-mail sono servite da Constant Contact

I nostri alleati

it_ITItaliano