I criminali di Covid continuano a uccidere i bambini

I documenti dello studio clinico Pfizer ordinati dal tribunale mostrano che 45% di donne incinte hanno perso i loro bambini.

È difficile credere che i regolatori medici come il College of Physicians and Surgeons dell'Ontario, sotto la direzione della dottoressa Nancy Whitmore, non solo si rifiutino di chiedere l'interruzione di queste iniezioni, ma indaghino e perseguitino qualsiasi medico dell'Ontario che si limiti a scrivere un'esenzione medica, anche per una donna incinta. La Pfizer ha cercato di nascondere questo fatto e ha proseguito con l'uccisione anche se sicuramente lo sapeva, come risulta dalle sue stesse ricerche. Guardate questo reportage di 2 minuti.

Ecco altro materiale sull'attuale assalto alle donne, ai bambini non nati e alla nostra fertilità:

Grazie al team di giornalismo reale di L'Indipendente canadese per questo video e per i materiali di supporto.

Telegramma
Email
Facebook
Twitter
WhatsApp
Stampa

Per favore, sostieni la nostra missione

Apprezziamo molto le vostre donazioni. I vostri contributi aiutano a mantenere i nostri sforzi sempre più diversificati, visibili e non, per ripristinare la salute, la dignità, la sicurezza e i diritti umani.

Newsletter del dottor Trozzi

Sii il primo a sapere quando il Dr. Trozzi rilascia contenuti. L'iscrizione alla nostra newsletter è gratuita ed è possibile annullare l'iscrizione o modificare le impostazioni di notifica in qualsiasi momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageCambia immagine

it_ITItaliano