Processi Pfizer: Tutte le madri iniettate hanno perso i loro bambini non ancora nati

I documenti della sperimentazione Pfizer rivelano i tentativi di coprire la morte di 100% di bambini non ancora nati nei risultati effettivamente riportati

Ricordate il nostro post del 23 novembre 2021 intitolato "La FDA e la Pfizer sono una coppia fatta all'inferno".

Lì abbiamo descritto come la FDA ha impiegato solo 108 giorni per approvare l'iniezione di Pfizer, ma ha voluto 55 anni per produrre i documenti!

Per fortuna Professionisti della salute pubblica e medici per la trasparenza hanno intentato una causa dopo che la FDA ha negato la loro richiesta di accelerare il rilascio dei documenti, e i documenti sono stati rilasciati, anche se ancora troppo lentamente.  

Tra i primi rapporti consegnati da Pfizer c'era una "Analisi cumulativa dei rapporti sugli eventi avversi post-autorizzazione" che descriveva gli eventi riportati a Pfizer fino al febbraio 2021. Potete scaricare l'intero rapporto qui.

Guardate la tabella 6 di questo rapporto Pfizer. È intitolata "Informazioni mancanti". Il suo primo titolo sotto l'argomento "Informazioni mancanti" è "Uso in gravidanza e allattamento". Include questo paragrafo:  

Gli esiti delle 270 gravidanze sono stati riportati come aborto spontaneo (23), esito in sospeso (5), nascita prematura con morte neonatale, aborto spontaneo con morte intrauterina (2 ciascuno), aborto spontaneo con morte neonatale ed esito normale (1 ciascuno). Nessun risultato è stato fornito per 238 gravidanze (si noti che 2 diversi risultati sono stati riportato per ogni gemello, ed entrambi sono stati contati)."

In superficie questo afferma che su 270 gravidanze, ci sono stati 23 aborti spontanei, 5 "esiti in sospeso", 2 nascite premature con morte neonatale, 2 aborti spontanei con morte intrauterina, 1 aborto spontaneo con morte neonatale, e 1 esito normale. Ma si noti anche "nessun esito è stato fornito per 238 gravidanze".

Quindi in realtà non abbiamo idea di cosa sia successo con 243 (5 + 238) delle gravidanze di queste donne iniettate; semplicemente non sono state incluse nel rapporto. Quello che sappiamo è che su 27 gravidanze riportate (270 sottraendo 243), ci sono 28 bambini morti! Questo sembra significare che qualcuno era incinta di due gemelli e che 100% dei nascituri sono morti.

Qui c'è un eccellente articolo di LseeSite News che approfondisce queste scioccanti rivelazioni. LifeSite News dà un po' di tregua alla Pfizer sui 5 "risultati in sospeso" che creano la possibile impressione che 87,5% dei bambini delle donne iniettate siano morti. Con tutto il rispetto per LifeSite, mi sento corretto nel non contare i 5 "outcomes pending" e quindi arrivare alla conclusione che 100% dei bambini non nati sono morti nelle donne iniettate per le quali sono presentati i risultati.

L'articolo di LifeSite News rivela anche giochi di numeri ingannevoli in un altro articolo intitolato "Safety and Efficacy of the BNT162b2 mRNA Covid-19 Vaccine", pubblicato sul New England Journal of Medicine il 31 dicembre 2020. Queste pratiche ingannevoli hanno tentato di coprire il fatto che nelle gravidanze del primo trimestre, l'iniezione Pfizer ha prodotto 82% aborti.

Il 12 gennaio abbiamo condiviso il eccellente analisi della Canadian Covid Care Alliance di questo stesso articolo "Safety and Efficacy" del New England Journal of Medicine. Questo studio favorevole alla Pfizer è una completa farsa; è pieno di travisamenti e metodi ingannevoli. L'inganno e la verità sono rivelati in dettaglio in questo video e articolo del CCCA.

Il riassunto del dottor Trozzi e l'eccellente intervista del dottor Nagase su questa messinscena l'articolo è qui.

Stanno uccidendo dei bambini; cosa possiamo fare?

Queste iniezioni sono criminali; punto. Aiutateci a servire il Cessare e desistere Decldel Consiglio Mondiale della Sanità, a tutti i governi, cliniche, ospedali, organismi di regolamentazione medica, medici, infermieri, politici, o chiunque partecipi in qualsiasi modo alla produzione, spedizione, distribuzione, promozione o somministrazione di queste iniezioni. Il messaggio a chiunque sia coinvolto in queste campagne di iniezioni è "Fermati ora. Questo è un crimine. Sarete penalmente e civilmente responsabili. Il gatto è fuori dal sacco. La giustizia sta arrivando".

Il La dichiarazione può anche essere trovata qui insieme a informazioni e istruzioni per servirlo.  

Si prega di conservare foto e note di chi, quando e dove la dichiarazione e l'avviso sono stati notificati. Stiamo finalizzando più risorse sul sito web del Consiglio Mondiale della Sanità per caricare queste foto e dettagli. Queste risorse saranno messe a punto e trovato qui molto presto.

Ci sono almeno cinque milioni di canadesi e miliardi di cittadini del mondo che hanno resistito alle iniezioni. Noi, così come molte vittime di iniezioni forzate che si stanno svegliando con il rimorso dell'acquirente, dobbiamo essere l'esercito che ferma tutto questo, e restituire i diritti umani e la vera assistenza sanitaria alla nostra società.

Non sottomettetevi, unitevi!

Pulsanti di condivisione

Telegramma
Email
Facebook
Twitter
WhatsApp
Stampa

Newsletter

Sii il primo a sapere quando il Dr. Trozzi rilascia contenuti. L'iscrizione alla nostra newsletter è gratuita ed è possibile annullare l'iscrizione o modificare le impostazioni di notifica in qualsiasi momento.


Inviando questo modulo, si acconsente a ricevere e-mail di marketing da: Trozzi, RR2, Bancroft, ON, K0L 1C0, https://drtrozzi.com/. È possibile revocare il consenso a ricevere e-mail in qualsiasi momento utilizzando il link SafeUnsubscribe®, che si trova nella parte inferiore di ogni e-mail. Le e-mail sono servite da Constant Contact

I nostri alleati

it_ITItaliano