I vaccini non funzionano ma creano diffusori asintomatici

Queste iniezioni forzate sono pericolose, ma non funzionano. Creano anche diffusori asintomatici.

Introduzione

Grazie alla rete medica Covid per questa risorsa

Voglio ringraziare i nostri colleghi medici australiani del Covid Medical Network (https://cmnnews.org/) per aver condiviso un eccellente articolo di Aaron Siri, che ha portato la mia attenzione su un recente studio del CDC e del Wisconsin Health Department. Si intitola "Spargimento di SARS-CoV2 infettivo nonostante la vaccinazione".

Cosa copre questa pubblicazione

Questo studio mostra che le persone che avevano sintomi di covid, indipendentemente dal fatto che fossero state iniettate con i cosiddetti "vaccini", avevano la stessa incidenza di alte cariche virali, e quindi avevano la stessa probabilità di diffondere il virus.

Tuttavia, lo studio va oltre e mostra prestazioni ancora peggiori delle iniezioni di Covid-19. Quando hanno guardato le cariche virali nelle persone asintomatiche: le persone presumibilmente "vaccinate" avevano un'incidenza molto più alta di alte cariche virali nei loro nasi (82% nei "vaccinati" contro 29% nei "non vaccinati"). Questo significa che la diffusione asintomatica, che era uno strumento di paura esagerata nel 2020, è diventata una realtà molto più preoccupante; ma non dai cosiddetti "non vaccinati", ma piuttosto dai cosiddetti "vaccinati". Oltre a tanti altri effetti negativi, queste pericolose iniezioni biologiche sperimentali Covid stanno creando dei diffusori asintomatici.

La gente non dovrebbe avere paura delle persone non iniettate se non sembrano malate; piuttosto le vittime dell'iniezione hanno più probabilità di andare in giro senza sintomi del raffreddore ma diffondendo il virus.

Ecco la ricerca intitolata "Shedding of Infectious SARS-CoV2 Despite Vaccination" del CDC, Università del Wisconsin, Wisconsin State Health Department, e altri.

Aiuto per l'interpretazione

Si prega di notare che quando si interpreta questo studio, è necessario comprendere il significato dei valori Ct. Questo si riferisce all'analisi PCR. Come il lettore probabilmente sa, la truffa dei falsi positivi dei "test" PCR è il risultato del fatto che se si eseguono abbastanza cicli, si genera abbastanza materiale genetico per rilevare qualche RNA di coronavirus in praticamente qualsiasi campione. Tuttavia, nel contesto dello studio che stiamo discutendo qui, la PCR ha una certa validità. Un valore Ct basso significa che sono stati necessari meno cicli per generare RNA virale rilevabile. Quindi, un valore Ct basso significa che c'era più materiale virale nel campione dei pazienti, e quindi ci sono volute meno sequenze di replicazione per generare RNA virale rilevabile.

La validità di questo uso scientifico della tecnologia PCR, non mina la nostra intuizione che la pratica dei laboratori di tutto il mondo che utilizzano soglie di ciclo elevate per generare "test positivi" è ingannevole e continua ad essere utilizzata per mantenere ingiustificate le affermazioni di una "pandemia", sospendere i diritti umani, abusare del pubblico, distruggere le culture e le economie, e radunare la gente in queste nefaste iniezioni che l'impresa Covid è ossessionata dal ficcare in tutti.

Altri testi rilevanti

Ecco l'eccellente articolo dell'esperto legale Aaron Siri intitolato "Study Destroys Justification for Vaccine Mandates" (https://aaronsiri.substack.com/p/study-destroys-justification-for) che esamina anche la ricerca del Wisconsin e include le sue intuizioni legali riguardo alla violazione ingiustificata dei diritti umani. Aaron Siri ci rimanda anche a: uno studio del CDC su un focolaio nel Massachusetts (https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/34351882/), dove 74% delle persone malate erano state "completamente vaccinate", e le cosiddette persone "vaccinate" avevano cariche virali più alte nei loro nasi; più studi da Israele (https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/34596015/) e Finlandia, mostrando alti tassi di trasmissione dell'infezione tra persone mascherate e cosiddette "doppiamente vaccinate".

Conclusione

Basta con le iniezioni! Prenditi cura della tua salute e del tuo sistema immunitario! Reclamare e ristabilire i diritti umani e le libertà! Avere accesso alla prevenzione e al trattamento sicuro ed efficace delle infezioni da coronavirus: https://worldcouncilforhealth.org/resources/early-covid-19-treatment-guidelines-a-practical-approach-to-home-based-care-for-healthy-families/

Pulsanti di condivisione

Telegramma
Email
Facebook
Twitter
WhatsApp
Stampa

Newsletter

Sii il primo a sapere quando il Dr. Trozzi rilascia contenuti. L'iscrizione alla nostra newsletter è gratuita ed è possibile annullare l'iscrizione o modificare le impostazioni di notifica in qualsiasi momento.


Inviando questo modulo, si acconsente a ricevere e-mail di marketing da: Trozzi, RR2, Bancroft, ON, K0L 1C0, https://drtrozzi.com/. È possibile revocare il consenso a ricevere e-mail in qualsiasi momento utilizzando il link SafeUnsubscribe®, che si trova nella parte inferiore di ogni e-mail. Le e-mail sono servite da Constant Contact

I nostri alleati

it_ITItaliano