Dottor Mark Trozzi

Onesto | Etico | Medico

Giorno delle elezioni in Canada; si tratta di Libertà

Chiamata all'azione

Se volete la fine della tirannia medica che sta schiacciando la nostra salute, i diritti umani, la libertà, la cultura e la gioia di vivere, allora non siete soli. Ecco alcune immagini da tutto il Canada del raduno mondiale per la libertà di sabato: https://www.rebelnews.com/tens_of_thousands_take_to_the_streets_in_world_wide_rally_for_freedom

Cosa possiamo fare oggi, giorno delle elezioni, per togliere gli stivali dei predatori globalisti dalle nostre gole canadesi? Anche se il regime di Trudeau ha il record più sporco di violazioni dei diritti umani giustificate dai covidi, altri sembrano aspettare dietro le quinte la loro possibilità di servire gli stessi malvagi burattinai: la defunta Organizzazione Mondiale della Sanità, l'ONU, Bill Gates, i dittatori comunisti cinesi, le banche centrali, Big Pharma, Big Tech, e altre multinazionali che rastrellano profitti e beni dall'impresa dei covidi.

Qualsiasi partito politico che è in intimità con gente come l'ONU, George Soros, Bill Gates, e le loro numerose organizzazioni di appendici, è pronto a continuare l'inganno e l'abuso dei canadesi piuttosto che rappresentarci e difenderci.

C'è solo un partito canadese che propone di porre fine all'abuso e che propone di raddrizzare ciò che è molto sbagliato. I canadesi sono stati ingannati su Maxine Bernier e il Peoples Party of Canada. Il partito è stato bloccato dai dibattiti e da altre opportunità di parlare ai canadesi.

Se avete sentito che il CPP è razzista, questo è completamente falso. Il CPP è il partito meno razzista del Canada; la razza è un non-problema nel CPP, e i candidati sono di tutte le sfumature, generi e culture dei canadesi.

Considerando la storia recente, e il disprezzo apparentemente infinito del regime Trudeau per la legge, non sappiamo se le elezioni saranno legittime. Se lo sarà, abbiamo la possibilità di cambiare le cose oggi. Può essere un colpo lungo, ma dove saremo domani se non ci proviamo. Forse oggi è un giorno in cui tutti noi possiamo essere molto creativi nell'incoraggiare e anche nel portare le persone che potrebbero non aver votato, ai seggi elettorali per votare per la libertà.

Chiunque abbia un po' di buon senso e voglia essere libero, dovrebbe facilmente essere staccato dal divano e portato al seggio elettorale. Buona fortuna!

Ecco Maxime Bernier in una conversazione molto pertinente con la professoressa di etica Julie Ponesse.

Pulsanti di condivisione

Telegramma
Email
Facebook
Twitter
WhatsApp
Stampa

Newsletter

Sii il primo a sapere quando il Dr. Trozzi rilascia contenuti. L'iscrizione alla nostra newsletter è gratuita ed è possibile annullare l'iscrizione o modificare le impostazioni di notifica in qualsiasi momento.


By submitting this form, you are consenting to receive marketing emails from: Trozzi, RR2, Bancroft, ON, K0L 1C0, https://drtrozzi.com/. You can revoke your consent to receive emails at any time by using the SafeUnsubscribe® link, found at the bottom of every email. Emails are serviced by Constant Contact
it_ITItaliano