Dottor Mark Trozzi

Onesto | Etico | Medico

Esaminare la variante Delta

La variante delta è l'ultimo strumento di mongering della paura usato per aiutare a giustificare le campagne di iniezione criminale.

Co-autore il Dr. Paul Alexander, PHD e il Dr. Mark Trozzi, MD

Introduzione

Molti politici e teste parlanti stanno parlando della variante delta del virus CoV2 della SARS. Sostengono che sia più contagioso e più pericoloso. In questo articolo, esamineremo i dati di Israele e del Regno Unito, per rivelare alcune verità sulla variante delta.

Prima di esaminare questi dati, ricordiamo che il termine "caso" è stato usato in modo improprio. Non si tratta di casi. Un vero caso richiede che uno sia malato con dei sintomi, e magari che abbia bisogno di cure. Questi cosiddetti "casi" di covid sono contati usando il test RT-PCT falso e corrotto con una soglia di ciclo di 45. I media, i politici, Big Pharma e altri elementi della CCE (Criminal Covid Enterprise) usano il termine "caso" per confondervi. Quello che chiamano "caso" è solo un test PCR positivo; sono per lo più test falsi positivi. Quasi nessuno è malato.

I dati dimostrati nei seguenti grafici e tabelle, mostrano come la variante delta non sia letale. Con essa, i "casi" salgono, ma non i decessi. È la più debole di tutte le altre varianti in termini di letalità. L'opinione degli autori è che dovremmo abbracciarla, infettarci con essa in modo innocuo e naturale. Nel frattempo, per qualsiasi persona molto rara che si ammala con esso, abbiamo efficaci protocolli di trattamento precoce che includono l'ivermectina.

Grafico 1

Grafico 1: Regno Unito PCR-"Casi" e morti nel tempo. I decessi salgono con i "casi" nelle due "ondate" passate, ma non ora (giugno, luglio 2021 "onda variante Delta"). I casi salgono, ma non c'è un aumento dei decessi. L'"onda delta" è molto blanda; causa pochissime malattie. Probabilmente è la normale proprietà evolutiva virale di fondersi con il bioma e diventare benigna; da qui il vecchio detto: "la stagione fredda è finita".

Grafico 2

Grafico 2. Grafico simile per Israele, all'inizio della curva, ma con uno schema simile: inizio dei casi in aumento, morte no.
Fortunatamente e per ora, questa variante delta non è probabilmente il prodotto della Selezione mediata dagli anticorpi. L'AMS è un processo attraverso il quale le vittime dell'iniezione diventano ospiti all'interno dei quali le varianti si evolvono e crescono. Queste varianti sono particolarmente suscettibili di causare malattie in loro e in altri individui iniettati. Le varianti Antibody Mediated Selected sono previste crescere nelle vittime dell'iniezione, attraverso leggere mutazioni genetiche che portano il virus intorno agli anticorpi innaturali strettamente attivi all'interno delle vittime. Gli anticorpi subottimali e strettamente attivi sono prodotti in risposta alla terapia genica indotta dalle glicoproteine spike. Prevediamo che queste varianti saranno particolarmente in grado di causare malattie nelle vittime dell'iniezione a causa della loro immunità indebolita, in particolare rispetto ai coronavirus. Pensiamo che questa sia la vera preoccupazione riguardo alle varianti.

L'immunità naturale è ampia e funziona attraverso diverse varianti, quindi le persone non iniettate dovrebbero essere a posto in questo senso.

Quindi, non dobbiamo essere ingannati nel dare la colpa alle persone che non sono state iniettate. Quando e se arriveranno varianti pericolose, prevediamo che sarà l'immunità da coronavirus indebolita a causa delle iniezioni a far nascere le varianti anche nelle vittime delle iniezioni.

Né dovremmo abbandonare le vittime delle iniezioni; piuttosto stiamo cercando modi per trattare le complesse onde e la varietà di gravi effetti avversi di queste iniezioni, così come fermare immediatamente tutte le iniezioni obbligatorie o forzate e altre violazioni dei diritti umani!

Successivamente, vediamo nel grafico 3 qui sotto, che nel Regno Unito, come la variante delta stava emergendo, il gene sequenziato confermato variante delta "casi" è andato su (l'area viola sotto la curva), ma i ricoveri (linea verde) è andato giù e rimasto giù. Considerando anche che l'ICU e i decessi in genere ritardano i "casi" di 2-3 settimane, la linea nera per questi risultati scende anche in questa cosiddetta "onda delta".

Grafico 3

Grafico 3. Ancora una volta, vediamo che la variante delta è probabilmente una parte di quella progressione naturale di un virus in una presenza benigna nel bioma. In altre parole, "la stagione fredda è ormai alle spalle". La variante benigna delta si diffonde innocuamente attraverso la comunità, può dare un'ampia immunità da coronavirus ai pochi che ancora ne hanno bisogno, mentre causa una malattia minima o nulla. Infatti noi "lo abbracciamo". Come ci ha incoraggiato il dottor Hodkinson: "tornate alla vita BC (prima del covid)".

Nella tabella 1 qui sotto, sono mostrate le statistiche per diverse varianti di covid 19, e i tassi di mortalità "caso" sono calcolati per ciascuna. La variante delta ha di gran lunga la letalità più bassa a 0,1%. Dati più recenti mostrano lo stesso modello in cui la letalità della variante Delta è molto più bassa. 

Tabella 1

Tabella 1: La variante delta è di gran lunga la meno letale. È circa 1/20 della letalità della variante alfa del covid 19 originale, che a sua volta aveva un tasso di letalità che non giustificava la definizione tradizionale di "pandemia".

Grafico 4

Grafico 4: Nella "seconda ondata", i "casi" e i decessi salgono insieme. Nella cosiddetta "terza onda" o "onda delta" i "casi" salgono, ma la morte no. Di nuovo, questo dimostra che la variante delta è molto debole in termini di malattia; è un virus che si esaurisce come causa di malattia; una stagione fredda passata. La gente dovrebbe tornare alla vita normale; cercare giustizia; e non permettere mai più che questo abuso si ripeta.


Nel frattempo dobbiamo ora affrontare una crisi sanitaria molto reale e grave: il nuovo diluvio di malattie iatrogene e di morte tra le vittime delle campagne di iniezione illegale.

 

A questo proposito dobbiamo ormai renderci conto che i CCE sono dei bugiardi coerenti. Dobbiamo evitare un altro strato di inganno. Dobbiamo vedere la corretta catena di causa ed effetto qui, e non essere ingannati. Le iniezioni sono la causa di molte delle gravi malattie che sono qui e in arrivo. Questo include in primo luogo il breve termine: l'avvelenamento da proteine spike (coagulazione del sangue e malattie in tutta una lunga lista di organi portatori del recettore ACE2); in secondo luogo, il medio termine: l'insorgenza del potenziamento dipendente dagli anticorpi; e in terzo luogo, il lungo termine: malattie auto-immuni, infertilità, disturbi neurodegenerativi, e altro.

 

Infine, nella tabella 2 qui sotto, confrontare l'incidenza della positività del test PCR delta covid 19 in Israele tra gli individui iniettati e non iniettati.

Tabella 2

Tabella 2: Questo mostra che in Israele, per tutte le età eccetto gli estremi di ottanta e più anni, le vittime dell'iniezione hanno più probabilità di essere "casi di onda delta", rispetto alle persone che non sono state iniettate.

Riassunto

Anche se siamo preoccupati per le varianti selezionate mediate da anticorpi che risultano dalle iniezioni, e che sono pericolose specificamente per le vittime dell'iniezione, la variante delta non lo è.

La variante delta è la più mite di tutte le varianti, essendo solo 5 % più letale della variante alfa del covid-19, che di per sé non giustificava una definizione matematica tradizionale di "pandemia".

La variante delta non è una ragione per spingere più vittime nelle campagne di iniezione. È il contrario.

Né la variante delta né la cosiddetta "pandemia di covid-19" è "colpa" delle persone benedette, fortunate e o sagge, che sono riuscite a sfuggire alla portata delle pericolose campagne di iniezione forzata.

Le campagne d'iniezione dovrebbero essere fermate immediatamente; e i crimini dell'impresa dei covidi dovrebbero essere pienamente perseguiti.

Fonti

Pulsanti di condivisione

Telegramma
Email
Facebook
Twitter
WhatsApp
Stampa

Newsletter

Sii il primo a sapere quando il Dr. Trozzi rilascia contenuti. L'iscrizione alla nostra newsletter è gratuita ed è possibile annullare l'iscrizione o modificare le impostazioni di notifica in qualsiasi momento.


Appiccicoso su
it_ITItaliano